Mercedes: auto usate - Guida all'acquisto Usato.it

mercedes-auto-usate

Acquistare i modelli usati della Mercedes non è così difficile, nonostante la marca tedesca abbia prodotto alcuni dei modelli più costosi e raffinati di tutto il panorama automobilistico. Vediamo le caratteristiche più interessanti di un'azienda che nel corso dei decenni è divenuta un'autentica leggenda.

Mercedes-benz a 160

Mercedes-benz a 160 4/5-porte

2 anni, 3 mesi fa € 12.900 Sesto Fiorentino (Firenze)

Che cos'è la Mercedes-Benz?

Tutti o quasi sognano di condurre almeno una volta nella vita una Mercedes. Si tratta di un'azienda automobilistica sorta in Germania nel lontano 1926, il cui marchio racchiude diverse categorie di autoveicoli, tra le quali le automobili, i bus e i camion. Attualmente, la sua sede principale si trova nella città di Stoccarda, una delle più importanti del Paese. Essa non è altro che una divisione della Daimler e viene considerata universalmente come uno dei tre marchi per eccellenza delle vetture di lusso, insieme alle pluridecorate BMW e Audi. Le tre Case automobilistiche sono anche quelle tedesche più conosciute.

Mercedes-benz b 150 b 150

Mercedes-benz b 150 b 150 monovolume

1 anno, 5 mesi fa € 13.500 Milano (Milano)

Breve storia della Mercedes

La Mercedes-Benz nasce grazie alla Benz Patent Motorwagen, creata da Karl Benz e considerata da numerosi esperti come la prima automobile a benzina in assoluto. Questa vettura fu brevettata nel 1886 e messa in commercio a partire dal 1901 dall'antica Daimler. I primi veicoli con la marca attuale risalgono al 1926 con la fusione delle aziende Benz e Daimler. Il primo modello di spicco della Casa tedesca è la 770, utilizzata da Hitler durante l'epoca nazista e molto resistente grazie ad un parabrezza antiproiettile. Buona parte dei modelli che sono arrivati fino ai giorni nostri è stata messa in vendita all'asta, per fare in modo che gli acquirenti privati la comprassero. Al giorno d'oggi, la Mercedes mantiene un ruolo di primissimo piano nella motoristica a livello mondiale, anche grazie all'introduzione di importanti innovazioni tecnologiche diffuse anche in altri veicoli.

Mercedes-benz a 160 elegance

Mercedes-benz a 160 elegance 4/5-porte

1 anno, 1 mese fa € 3.800 Roma (Roma)

Le divisioni e le alleanze della Mercedes

A partire dal 1999, la Mercedes-Benz si è unita con la Daimler-Chrysler, anche se già in passato possedeva una lunga sequenza di divisioni la cui diversità è sempre stata inerente alla tipologia di vetture messe in commercio. Ad esempio, una collaborazione storica del marchio è stata senza ombra di dubbio quella con la McLaren, nota scuderia di Formula 1 capace di vincere numerosi titoli mondiali. La sinergia tra le due aziende si è aperta nel 1995 ed è terminata nel 2014, anno in cui la McLaren ha annunciato la creazione di nuove monoposto con motorizzazione Honda. La collaborazione tra Mercedes e McLaren è stata più fitta tra il 2003 e il 2009, anno in cui la prima deteneva il 40% delle azioni della seconda.

Mercedes-benz a 170 elegance

Mercedes-benz a 170 elegance 4/5-porte

1 anno fa € 7.480 Crocetta del Montello (Treviso)

Le cose sono cambiate a partire dal 2010, quando la marca di Stoccarda ha scelto di acquisire la scuderia di Formula 1 della Brawn GP, presieduta da Ross Brawn e vincitrice di un titolo mondiale. A quel punto, le quote della McLaren sono state vendute direttamente all'allora presidente Ron Dennis. Fino al 2013, la Maybach è stata a sua volta una divisione della Mercedes, anche se la sua produzione è stata sospesa a causa di dati di vendita non proprio esaltanti. A quel punto, è sorta la Mercedes-Maybach, costituita dalle vetture maggiormente lussuose della casa tedesca. Uno dei modelli di maggior successo è senza ombra di dubbio la Mercedes-Maybach S600.

Mercedes-benz a 160 elegance

Mercedes-benz a 160 elegance 4/5-porte

1 anno, 1 mese fa € 8.000 Grosseto (Grosseto)

La qualità e la produzione della Mercedes-Benz

Fin dagli albori della sua storia ultra-decennale, la Mercedes si è contraddistinta per un rapporto ideale tra qualità ed efficienza nel tempo. Tuttavia, tra gli anni Novanta e i primi anni Duemila, sotto questo punto di vista si è registrata una leggera flessione. L'azienda è tornata pienamente all'avanguardia per quanto riguarda la sicurezza nel corso degli ultimi dieci anni, con una serie di riconoscimenti al proprio lavoro.

Tra il 2006 e il 2008, la marca è salita dal 25esimo al quarto posto nella speciale classifica riservata all'affidabilità dei marchi internazionali. Inoltre, lo stabilimento di assemblaggio di Sindelfingen è stato premiato con alcuni riconoscimenti per la propria indiscutibile qualità. Non a caso, la marca tedesca è in vendita praticamente in tutti i paesi del mondo e viene assemblata in diverse nazioni. Ad esempio, negli Stati Uniti vengono prodotte numerose SUV di primissima categoria, mentre sono coinvolti nel programma della Mercedes anche paesi in via di sviluppo, come ad esempio l'Algeria, la Giordania, l'India e il Vietnam. L'azienda può quindi definirsi sempre più globale e in grado di attrarre una clientela ampia e variegata in tutto il mondo.

I modelli della Mercedes

Al giorno d'oggi, la Mercedes-Benz è rappresentata da una lunga sequenza di gamme, delimitate da una lettera singola dell'alfabeto o dalla combinazione di due o tre lettere. Ad esempio, la Classe A è formata dalle vetture di fascia un po' più bassa, a media strada tra le piccole e le medie. Invece, la Classe C è quella delle normali berline, la è dedicata alle berline di lusso e la G e la M sono riservate agli amanti delle SUV. Inoltre, l'azienda ha prodotto nella sua storia anche vari mezzi van, tra i quali Citan, Vito e Sprinter.

La Mercedes possiede un ruolo molto importante anche nel settore degli autocarri, anche grazie alla già citata sinergia con la Daimler-Chrysler, produttrice del primo autocarro in assoluto nel 1886. A questi, bisogna aggiungere anche gli autobus, riservati soprattutto ai mercati europei ed asiatici. Nel 2005, la Mercedes-Benz è sbarcata anche nel particolare settore delle biciclette con la produzione di quattro modelli:Trekking Bike, Carbon Bike, Fitness Bike e Traiblazer Bike.

La Mercedes e la sua forte attenzione verso l'ecologia

Negli ultimi tempi, la Mercedes ha sviluppato una serie di prototipi funzionanti con metodi di propulsione alternativi. Ad esempio, durante il Salone di Francoforte del 2007, l'azienda ha presentato ben sette modelli ibridi, tra i quali la F700 mossa da un motore ibrido-elettrico. Nel corso del North American International Auto Show del 2009, la marca ha presentato tre concept car BlueZERO, fornite di un doppio propulsore e funzionanti anche con l'energia elettrica. Il tutto con lo scopo di ridurre al minimo le emissioni di anidride carbonica nell'atmosfera, aumentando l'ecosostenibilità dei vari modelli. Ma la sperimentazione della Mercedes-Benz parte da più lontano. Nel 2002, infatti, è iniziato lo sviluppo del veicolo F-Cell, basato sulle celle di combustibile. Inoltre, è stata annunciata la nuova SLS AMG E-Cell, una vettura totalmente elettrica. La batteria al litio è l'elemento più interessante della S400 BlueHYBRID. Dal 2010 in poi, sono stati prodotti anche i Vito E-Cell, furgoni interamente elettrici.

Dopo alcune sanzioni subite dagli Stati Uniti per il mancato rispetto di varie norme per la salvaguardia dell'ambiente, la Mercedes ha venduto alcuni suoi modelli oltreoceano nonostante l'obbligo di pagare una tassa aggiuntiva su una benzina fin troppo inquinante. Nei tempi recenti, le cose sembrano andare leggermente meglio rispetto ad anni come il 2008, nel quale l'azienda ha avuto la peggior media in assoluto di tutti i principali produttori europei per quanto riguarda le già citate emissioni di anidride carbonica.

La Mercedes nelle competizioni motoristiche

Il binomio tra la Mercedes-Benz e il mondo dello sport è sempre stato esaltante per la marca tedesca. Già prima dell'effettiva unione delle due realtà, Mercedes e Benz sono riuscite a ritagliarsi le proprie soddisfazioni. Ad esempio, la seconda ha corso nella Parigi-Rouen del 1894 ottenendo un buonissimo risultato. L'azienda si è ritirata dalle corse in diverse occasioni, tra le quali nel 1955, anno di una vera e propria strage. In quella circostanza, una 300 SLR speronò una Austin-Healey e uscì fuori pista, uccidendo più di 80 spettatori. La scuderia è tornata a correre nel 1987 con una partecipazione alla 24 Ore di Le Mans e la partnership con la Sauber nella Formula 1.

Negli anni 1990, l'azienda acquista la Ilmor e fa parte della Formula Indy americana, vincendo anche un'edizione della 500 Miglia di Indianapolis, nel 1994. La Mercedes-Benz ha spesso assunto un ruolo di primo piano anche nel noto circus della Formula 1. Ha partecipato al mondiale di categoria nel 1954 e nel 1955, conseguendo un doppio successo grazie al campione argentino Juan Manuel Fangio, considerato uno dei migliori di tutti i tempi. La marca ha scelto di tornare nei primi anni '90, con una collaborazione con la McLaren che durerà circa un quarto di secolo. Tre i titoli mondiali per piloti conquistati dalla McLaren-Mercedes: nel 1998 e nel 1999 con il finlandese Mika Hakkinen e nel 2008 con il britannico Lewis Hamilton. Uno dei momenti peggiori è stato senza ombra di dubbio quello dello scandalo sullo spionaggio dei materiali della Ferrari, risalente al 2007 e in seguito al quale la scuderia è stata multata di ben 100 milioni di dollari. Nel 2009, la Mercedes ha rilevato le quote della Brawn GP, vincitrice di un titolo mondiale con Jenson Button, ed è tornata in Formula 1 con una scuderia tutta sua. Dopo alcuni anni di rodaggio, il 2014 è stata la stagione del titolo mondiale piloti, grazie di nuovo a Lewis Hamilton, e di quello per i costruttori, con ben tre gare di anticipo. Un dominio assoluto che prosegue anche nel 2015.

Galleria Immagini

Mercedes-benz a 160

Mercedes-benz a 160 4/5-porte

2 anni, 3 mesi fa € 12.900 Sesto Fiorentino (Firenze)

Mercedes-benz b 150 b 150

Mercedes-benz b 150 b 150 monovolume

1 anno, 5 mesi fa € 13.500 Milano (Milano)

Mercedes-benz a 170 a 170

Mercedes-benz a 170 a 170 4/5-porte

1 mese, 2 settimane fa € 4.200 Magenta (Milano)

Mercedes-benz a 150 a 150

Mercedes-benz a 150 a 150 4/5-porte

6 mesi, 1 settimana fa € 6.800 Castelvetrano (Trapani)

Mercedes-benz a 180

Mercedes-benz a 180 4/5-porte

2 anni, 3 mesi fa € 8.900 Sesto Fiorentino (Firenze)

Mercedes-benz 190 1.8 e

Mercedes-benz 190 1.8 e 4/5-porte

6 mesi fa € 4.500 Vigliano Biellese (Biella)

Mercedes-benz a 170 elegance

Mercedes-benz a 170 elegance 4/5-porte

6 mesi, 2 settimane fa € 3.890 Torino (Torino)

Mercedes-benz a 160 elegance

Mercedes-benz a 160 elegance 4/5-porte

1 anno, 1 mese fa € 3.800 Roma (Roma)

Mercedes-benz a 160 elegance

Mercedes-benz a 160 elegance 4/5-porte

1 anno, 1 mese fa € 8.000 Grosseto (Grosseto)

Mercedes-benz a 170 elegance

Mercedes-benz a 170 elegance 4/5-porte

1 anno fa € 7.480 Crocetta del Montello (Treviso)
 

Login

Registrati

Recupera password